Raffaele Gualtieri Clima è specializzata nell’assistenza e manutenzione degli impianti di riscaldamento di qualsiasi marchio e potenza termica. la ditta Gualtieri è abilitata ad effettuare tutti i controlli previsti dalla normativa vigente in materia (Legge n. 46/90, Legge n. 10/91, DPR n. 412/93, DPR n. 551/99) oltre al rilascio ed alla compilazione del libretto di impianto o di centrale.

Raffaele Gualtieri Clima opera secondo quanto previsto dalle direttive comunitarie vigenti ed è certificata ENEA (Ente Nazionale Energia e Ambiente) per quanto riguarda il controllo dello stato di manutenzione e di esercizio degli impianti termici.

Raffaele Gualtieri Clima dispone di tecnici qualificati in possesso dei requisiti previsti dalla legge anche per quanto riguarda gli impianti termici aventi potenzialità superiore a 200 kW (come impianti termici centralizzati condominiali e altri con elevati volumi edilizi riscaldati). Inoltre personale professionalmente abilitato, regolarmente iscritto agli appositi Albi Professionali, è in grado di assolvere agli adempimenti tecnici di legge, compresa la progettazione, per l’espletamento di tutte le competenze previste in materia di sicurezza degli impianti termici, quali prevenzione incendi, Legge n. 10/91, DPR 412/93 e successivi aggiornamenti, ecc.

La conoscenza ed utilizzo delle principali marche e modelli ed un fornito magazzino ricambi ci permettono di intervenire in tempi brevi su qualsiasi impianto di riscaldamento.

Raffaele Gualtieri Clima propone inoltre contratti di manutenzione programmata personalizzati di durata minima che comprendono tutte le verifiche ed i controlli previsti dalle normative, ossia la manutenzione dell’impianto termico, che deve essere effettuata almeno una volta l’anno, e l’analisi di combustione, da effettuare con periodicità per i generatori di calore con potenza nominale inferiore a 35 kW, con cadenza annuale per i generatori di calore con potenza nominale superiore o uguale a 35 kW e con cadenza semestrale per i generatori di calore con potenza nominale superiore a 350 kW (art. 11 DPR 412/93).

La sottoscrizione del contratto di manutenzione rappresenta la garanzia di costi certi e di controlli effettuati regolarmente senza bisogno di prenotazione.

Vsita la nostra sezione dedicata agli impianti a combustione e le sezioni stufe.